La Polizia lancia l’avviso per tutti coloro che posseggono un conto corrente aperto presso Poste Italiane

È necessario tenere gli occhi aperti, le truffe sono dietro l’angolo al giorno d’oggi. È necessario fare molta attenzione nello specifico per quanto riguarda i conti presso Banco Posta, delle Poste italiani. Se anche voi avete un conto BancoPosta allora dovrete fare particolarmente attenzione a quanto la Polizia sta facendo circolare su internet.

ATTENZIONE ALLE BANCOPOSTA
Tanti clienti hanno ricevuto una email sospetta in cui viene notificato il blocco del conto e della carta Postepay. Si parla di un mancato ricevimento dei dati richiesti in precedenza da Poste italiane.

DICHIARAZIONE
“Gentile cliente il suo conto Banco Posta e la sua carta Postepay sono state bloccate per mancanza ricevimento dati richiesti da noi in precedenza”. Poi segue un codice sblocco, numerico e letterale. E c’è l’invito a cliccare su un link interno per sbloccare la carta. Con questo sistema i truffatori si impossessano dei vostri dati sensibili. Fate bene attenzione a riconoscere mail fasulle: spesso si capisce dall’indirizzo stesso di ricezione.

Non cliccate mai ad eventuali link ricevuti via email, dove i truffatori spesso si impossessano dei vostri dati sensibili. Fate molta attenzione alle truffe, soprattutto controllate l’indirizzo di posta elettronica che vi sta contattando, ed informatevi se questo indirizzo di posta elettronica è affidabile oppure no.

loading...
(1.349 visite totali, 1 visite giornaliere)

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0