Dopo aver comprato una ciambella ad un senzatetto, una giovane mamma riceve un biglietto veramente commovente

Casey Fisher è una giovane mamma e una studentessa. Una mattina si trovava fuori per fare colazione, davanti la caffetteria vide che c’era un senzatetto che si stava contando le monetine, e qualche minuto dopo lo stesso senzatetto entrò nella caffetteria per vedere se con ciò che aveva poteva permettersi qualcosa.

La giovane donna fu dispiaciuta nel constatare che l’uomo non poteva permettersi nulla, così prese per lui un caffè ed una ciambella, e invitò l’uomo a sedersi con lei a fare colazione. L’uomo ovviamente fu molto felice del gentile gesto della donna.

Casey cominciò a parlare con quell’uomo, cercando di capire meglio la sua situazione. Scoprì che l’uomo si chiamava Chris, e dopo qualche minuto di timidezza di quest’ultimo, cominciò ad ascoltare la storia della sua vita.
L’uomo raccontò di non aver mai conosciuto il padre e di aver perso la madre a causa di un cancro quando lui era molto piccolo. Dopo un’infanzia difficile era diventato dipendente dalla droga, perdendo tutti i suoi averi, finendo così per vivere in strada.

Dopo che Casey ascoltò tutta la storia di Chris, lui le disse di aspettare un attimo perchè volava scriverle una cosa sul retro dello scontrino, ma le disse di leggerlo solo quando lui sarebbe andato via.
Casey portò il biglietto con sé e appena arrivata in macchina lo lesse. Nel biglietto c’era scritto: “Oggi volevo uccidermi. Grazie a te, non lo farò più. Grazie, sei una bellissima persona.”

Casey rimase sconvolta da quel biglietto, che la fece commuovere moltissimo.
Il suo gesto di bontà e gentilezza è stato fatto spontaneamente e senza saperlo ha salvato la vita ad un uomo.
Non bisogna mai dimenticare quindi, quanto possa essere importante trattare le persone in maniera gentile.

loading...
(244 visite totali, 1 visite giornaliere)